Domenica, Agosto 19, 2018
   
Text Size
Info: Il tuo browser non accetta i cookie. Se vuoi utilizzare il carrello e fare acquisti devi abilitare i cookie.
PDFStampa
La Storia del Rap 2I 100 migliori dischi Death Metal

La Storia del Rap - Bundle
Visualizza Ingrandimento


La Storia del Rap - Bundle

Prezzo: €35.00


Andrea Di Quarto
LA STORIA DEL RAP

Volume 1 - L'Hip Hop americano dalle origini alle faide del gangsta rap - 1973-1997
Volume 2 - L'Hip Hop americano degli anni duemila dalla rinascita al fenomeno Trap - 1998 - 2018

La Storia del Rap traccia, per la prima volta in Italia, un profilo sistematico dell’Hip Hop americano e ripercorre in due volumi le tappe fondamentali del suo sviluppo e della sua affermazione.

Nato come una delle quattro discipline dell’Hip Hop, il movimento culturale sorto per dare forma e visibilità all’identità giovanile dei ragazzi afroamericani, il rap si è trasformato nel fenomeno musicale più importante, disturbante e di successo dai tempi del rock and roll.

Ma che cosa c'è, oltre ogni stereotipo o banalizzazione dei mass media, dietro e dentro il mondo del rap? Da dove nasce? Chi sono stati i pionieri? Quali gli artisti, manager, discografici, che dalla metà degli anni Settanta hanno trasformato una musica che sembrava una moda passeggera, in un'industria multimilionaria? Chi è il più grande rapper di sempre? Che significa “guerra delle coste”? È una musica per soli uomini, o anche le donne hanno avuto un ruolo importante? Quanto sono diversi il rap di New York da quello di Los Angeles di Chicago o del Sud degli Stati Uniti? E davvero il rap del Sud, la cosiddetta “terza costa”, ha rovinato l'Hip Hop?

Il primo libro si sofferma sulle origini, l'era pionieristica e il passaggio da innocuo divertimento a fenomeno planetario. Una “età dell'innocenza” perduta con la violenta rivalità fra l’East Coast e la West Coast, degenerata in una faida reale e culminata nell'assassinio di due dei più amati rapper di sempre: Tupac Shakur e The Notorious B.I.G.

Gli anni Duemila in particolare rappresentano per il rap statunitense un periodo complesso e controverso, con la sua età dell’oro ormai alle spalle e i momenti drammatici attraversati con la tragica uscita di scena di Tupac Shakur e The Notorious B.I.G., assassinati in circostanze mai chiarite.

Però anche il nuovo millennio ha indiscutibilmente scritto pagine di storia importanti. Tra queste, il più apprezzato fra tutti i ragazzi bianchi che erano entrati nel rap game, Eminem, è arrivato a guadagnarsi un posto tra i migliori rapper di sempre; un ex spacciatore di crack sopravvissuto a nove colpi di pistola, 50 Cent, ha riportato New York in vetta alle classifiche; il genio musicale del produttore e rapper Kanye West ha riscritto le regole del gioco, mentre il talento lirico di Kendrick Lamar ha riacceso i riflettori sulla West Coast. Ma soprattutto un nuovo sottogenere del rap, la trap, ora riempie le piste dei club e gli artisti provenienti dal Sud degli Stati Uniti, aree da sempre marginalizzate, dominano costantemente le vette delle classifiche mondiali.

Tra vari stili e tendenze, gli anni dal 2000 in avanti sono stati una montagna complicata da scalare per la cultura Hip Hop americana. Questo secondo libro de LA STORIA DEL RAP è il racconto di un’arrampicata ardua, temeraria, scandalosa a volte, ma comunque sempre appassionante.

Writing e design di copertina Mr.Wany

SCARICA GRATIS UN'ANTEPRIMA DEL PRIMO VOLUME IN FORMATO PDF

SCARICA GRATIS UN'ANTEPRIMA DEL SECONDO VOLUME IN FORMATO PDF

Le Tempeste 18 e 19 - 384 + 368 pagine - 16x23 - 35,00 Euro





Recensioni Clienti:

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.
Autenticati per poter scrivere una recensione.


Restore Default Settings